Cinema: The Bourne Ultimatum

Trama: Il killer addestrato dalla CIA Jason Bourne non ha né un paese né un passato. Sottoposto ad un training brutale di cui non ha memoria da parte di persone che non può identificare, Bourne è stato trasformato in una sofisticata arma umana. Da quando lo hanno ritrovato alla deriva nel Mar Mediterraneo a largo delle coste italiane diversi anni fa, si è imbarcato in un disperato viaggio alla ricerca della propria identità e di chi lo abbia addestrato ad uccidere. Tuttavia, dopo l’assassinio della sua amante Marie da parte di un killer, tutto ciò che Bourne desiderava era vendicarsi. Una volta raggiunto il suo scopo, ciò che voleva era scomparire per sempre e dimenticare la vita che qualcuno gli aveva sottratto. Ma la prima pagina di un quotidiano londinese che pone degli interrogativi in merito alla sua esistenza pone fine a tale speranza e Bourne si trova ad essere nuovamente un bersaglio.

 

Marche rilevate: … non me le ricordo , è passato troppo tempo! Però una cosa me la ricordo, hanno fatto la scansione di un file su PC con il Norton Antivirus  (classica schermata grafica inconfondibile). Per carità, nulla contro il Norton, anzi l’hanno scorso ho comprato anch’io la versione 2007 dell’Internet Security, ma visto la tipologia di film super mega tecnologico, mi aspettavo la scansione da virus con almeno il pacchetto server della Norton   piuttosto che il classico antivirus da casa…

Cinema: Die Hard, vivere o morire.

Trailer: qui

Trama: Un attacco alla vulnerabile infrastruttura informatica degli Stati Uniti mette in ginocchio l’intera nazione. La misteriosa figura che si cela dietro al disegno di distruzione non ha trascurato nessun dettaglio digitale, ma non ha minimamente pensato all’imprevisto analogico e vecchio stile che può far andare all’aria i suoi piani: John McClane.

Marche Rilevate: Nulla di particolare se non più volte dei cellulari della Nokia di divesi modelli. Si vede anche alla fine un palmare dell’HP, ma non lo si vede dalla marca, sono io che conosco quel modello .

Invece il pc che usava il ragazzo qui sopra “girava” con Linux…  (beh, un hacker che usi Windows come sistema operativo è probabilmente inverosimile. Ma io non sono un hacker e quindi uso Bene e Volentieri il mio Windows .

PS: Nel film si vede anche un’Audi che viene usata dai 2 protagonisti, ovviamente visto che la rubano e non hanno le chiavi, il ragazzo attiva un comando vocale e spiegando alla voce guida che suo padre aveva avuto un incidente e la macchina non partiva più, gli chiede di avviargli la macchina… ma siamo già all’avvio in remoto della macchina in caso di problemi??  (una sorta di teleassistenza per auto??… )

Cinema: Ratatouille

Trailer: [qui]

Trama: Remy è un topolino della campagna francese, ha la passione per le cose buone e il sogno di diventare un vero cuoco. Lascia la provincia per trasferirsi a Parigi, nei sotterranei di uno dei più importanti ristoranti della città, reso famoso dal grande chef Auguste Gusteau. Per Remy la vita è dura, ogni giorno rischia di prendersi un coltello nella schiena, un mestolo sulla testa, una forchetta su un orecchio, ma le cose sembrano cambiare quando Remy incontra lo sguattero Linguini e nell’aggiustare una sua zuppa crea un nuovo piatto che viene elogiato dai maggiori critici culinari di tutto il mondo.

Cinema: Un’impresa da Dio

Trailer: [qui]

Trama: Evan Baxter, giornalista televisivo del nord Virginia da poco eletto nel congresso di Washington D.C. riceve una chiamata ancora più importante. Si vede scelto da Dio in persona, per svolgere un compito di fondamentale importanza per l’umanità, costruire la nuova “Arca”. La sua famiglia non riesce proprio a capire se lui stia avendo un enorme crisi di mezz’età o se gli stia succedendo veramente qualcosa di proporzioni bibliche.

Marche rilevate: Un navigatore satellitare della Pioneer (voto: 6, compare la marca per un paio di secondi), vari cartoni da imballaggio della Dell con un portatile (voto: 2, poco visibile).

Cinema: Arrivano i cartoni!

 

Sono in arrivo per l’Italia I Simpson (Il film), la data di uscita dovrebbe essere il 14 settembre , Ratatouille previsto per il 19 ottobre e Shrek terzo…

Sono troppo belli i cartoni, penso che piacciano più a noi grandi che ai piccini… ma chi se ne frega, “vai a giocare nel tuo cortile bimbo picio  “.

Il fatto è che fanno riferimenti ad altri film per grandi e usano un linguaggio non troppo facile… in ogni caso anche i più piccoli si divertono perchè i disegni… (o per meglio dire, la grafica….) è veramente spassosa e fatta bene.

[qui] il trailer dei Simpsons

[qui] quello di Ratatouille

e [qui] quello di Shrek terzo

(Ringrazio il sito di Repubblica.it, da dove linko quasi sempre tutti i trailers  )  (Ottimo sito perchè non cambia quasi mai i link facendomi diventare matto!)

Per i Simpson c’è anche un bel sito da vedere:

http://www.simpsonsmovie.com/