Perché preferisco la montagna al mare… (è Patrick che scrive!) :-p

Visto che spesso mi ritrovo a ribadire questa mia preferenza e a notare come subito lo sguardo si fa sbalordito 😯 sul viso del mio interlocutore, provo a buttare giù 2 righe del perché ho questa idea…✨

Premesso che sono nato e cresciuto in montagna🗻, ho sempre vissuto in Valle d’Aosta e le montagne sono sempre state intorno a me fin da bambino, ma penso che analizzando del perché di questo mio gusto “particolare” mi viene da pensarla così:

Sono sempre di corsa, sia mentre lavoro che durante il tempo libero, quando sono in “relax”, ho comunque in testa il cronoprogramma del relax stesso… se sono sdraiato in fondovalle, mi piace alzare lo sguardo sulle montagne attorno, immaginandomi di come raggiungere la cima, mi piace osservare il percorso che farei, evitando quei pezzi che mi sembrano insidiosi, magari pensando di passare nel boschetto e di attraversare il ruscello in quel punto… Mi piace chiedermi cosa ci sarà dietro la cima, cosa potrei vedere da così in alto!

Al mare… sei seduto e cosa osservi?!? Guardi la linea dell’orizzonte nel vuoto, puoi ammirare qualche barca che passa, ma di certo non puoi programmare di raggiungere la linea dell’orizzonte a nuoto o di passare da un punto piuttosto che da un altro, senza una barca hai ben poche possibilità di esplorare.

L’idea mia del mare per rilassarmi è di avere una casetta (anche piccola), di non avere gente intorno, di non aver bisogno di sgomitare per un piccolo spazio all’ombra sotto un ombrellone ecco, anche solo una cosa del genere:

non mi sembra la villona da 4milamiliardi… una casetta con una panchina all’ombra e il mare che mi risuona nelle orecchie… QUESTO sì, questo potrebbe rilassarmi. C’è anche da dire che comunque anche in un posto così con i bimbi non sarebbe proprio un relax perchè appena seduto tempo 2 minuti e partirebbe “papà, naso, papà pipì… ho fame… ecc…” ma questo succede sia al mare che in montagna!! 😉😘

Altra cosa non trascurabile che influenza questa mia preferenza… io ODIO l’aereo, ODIO volare e quindi il dover prendere l’aereo per andare al mare, mi fa odiare anche il mare stesso!

Insomma, sono un montanaro bacanotto, e a meno di non riuscire a vincere al superenalotto penso che difficile che riuscirò mai a divertirmi e rilassarmi al mare!

Condividi con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *