Fine allattamento

Ok, dopo 4 anni e mezzo (tra tutti e 2) si è chiusa una fase. A febbraio 2011 non ero nemmeno così convinta di allattare e invece ora mi dispiace che questa avventura sia giunta al termine. Ma sono contenta che in entrambi i casi siano stati i miei bimbi a scegliere quando. Diego aveva 16 mesi ed ero incinta di Adele da 2 mesi. Ricordo che ancora prima di fare il test lui aveva iniziato a mordermi 😀 poi ha abbandonato gradualmente il seno. Mi è dispiaciuto, ma sapevo che dopo qualche mese avrei ricominciato. Con Adele poi è stato tutto molto più semplice, allattamento davvero a richiesta, senza ciucci e biberon, senza orologio… tutto molto più easy. Lei ha deciso di smettere a 2 anni e mezzo, da poco più di 2 settimane. Ormai ciucciava solo un paio di volte al giorno da mesi, quindi è stato tutto molto graduale. Senza contare che la tetta sinistra l’aveva già abbandonata dai 18 mesi! 😀 Che tenerezza guardare le prime foto in cui ero leggermente distrutta… ma alle neo mamme dico sempre che se si supera il primo periodo, a volte molto complicato e stancante, poi è una passeggiata. Certo, bisogna districarsi tra mille consigli sbagliati e a volte non richiesti, trovare il sostegno giusto e seguire il proprio bimbo e l’istinto, ma poi il percorso diventa in discesa! Adesso, anche se sento che era il momento giusto, un po’ di malinconia c’è… senza contare che, quando c’era qualche piccolo malanno, la tetta era un grande toccasana! Non so se ci sarà un terzo allattamento, lo escluderei con relativa sicurezza (poi magari tra un paio d’anni ne riparliamo 😛 ), ma tutto quello che mi ha dato e che ho imparato in questi anni spero possa essere utile ad altre mamme e bimbi (e sono convinta che in futuro tornerà utile anche ai miei figli)… 🙂

ciucciata casino

prima ciucciata

allattamento

tranquilla

Condividi con

2 commenti su “Fine allattamento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *