C’è, Diego c’è :-p

Bimbo piange

Ho pensato che sarebbe bello tenere un diario di “bordo” NOSTRO
Su cosa?? Come su cosa?!? Sul pupo, sul pargolo, sul bimbo/a (metto sempre la / per non lasciare fuori nessuno :-p)

… e così, ho pensato, ma xchè non scrivere i nostri pensieri qui! Infondo abbiamo questo bel diario digitale dove poter scrivere quello che vogliamo 🙂

Ho impostato tutto su privato, così nessuno può romperci le pive Pive

————————————————-
EDIT 02/10/10: Post pubblico
————————————————-
EDIT 29/09/10: Modificato titolo post da “C’è, XX/XY c’è” in “C’è, Diego c’è”
————————————————-
EDIT 08/09/10: Attivata visualizzazione con pws
————————————————-

Condividi con

115 commenti su “C’è, Diego c’è :-p”

  1. Finché non siamo tranquilli e non sappiamo che va tutto bene, mi sembra prematuro parlarne anche qui!!! 😛

  2. Informazioni sulla gravidanza ad oggi (anche se non sono ancora andata dal ginecologo… speriamo bene!!!) – 30 giugno 2010 (30 anni!!!).

    La data prevista del parto è intorno a giovedì 24 febbraio 2011
    Sei incinta da 5 settimane e 5 giorni
    ovvero da un mese e 10 giorni
    ovvero da 40 giorni

    Come cresce il tuo bambino

    5 settimane di gravidanza
    Il tuo ciclo è saltato e questa è un’ulteriore conferma che la gravidanza procede.
    In questa fase, l’embrione, che si allunga sempre di più, è dotato di una testa e di una coda: ha la forma di un gamberetto e le dimensioni di un chicco di riso.
    Il suo sistema nervoso e il sistema circolatorio si stanno formando, insieme alla placenta e al sacco amniotico.

    Da: http://www.mammafelice.it/corrispondenza-settimane-gravidanza

  3. … Intanto AUGURI per i tuoi 30anni suonati!!!

    Poi, brava per la gravidanza, ti stai comportando proprio bene per il momento, il tuo corpo e la tua testa stanno reagendo egregiamente!! Sto fagiolo di figlio si sta facendo grande in sostanza…. hahahahhah beh, dal nulla è già un granello di riso… mica poco se ci pensi!

    ————

    Diario Tecnico, vorrei poi gestire la sua presenza nel mondo digitale, nel senso, ora ogni foto che ti si fa, (e iniziamo pure da tutte le foto della crociera) dovranno essere messe da parte e gestite in maniera diversa.

    Poi anche tutto l’altro materiale bisogna archiviarlo e metterlo via bene… quando sarà grande (potrà avere tutto quello messo da noi via… e non è mica poco!!)

  4. Nuove informazioni…

    La data prevista del parto è intorno a giovedì 24 febbraio 2011
    Sei incinta da 6 settimane
    ovvero da un mese e 12 giorni
    ovvero da 42 giorni

    Come cresce il tuo bambino

    6 settimane di gravidanza
    Il cuore dell’embrione, anche se minuscolo, adesso inizia a battere e le pulsazioni sono simili al battito d’ali di una farfalla.
    Ha la forma di un piccolo cavalluccio marino e galleggia in una bolla di liquido che presto diventerà il sacco amniotico.
    In questa fase si sviluppano cervello e fegato.

  5. Ecco, cerchiamo di non fargli mangiare già subito il fegato… :-p

    Stai tranquilla quando fai le cose, anche se non riesci… soprattutto anche se non riesci SUBITO… ma ti rendi conto che nemmeno io sono riuscito ad aprire il bimby?!?! Allora?!?…

  6. Oggi, 10 luglio 2010… Prima ecografia seria! il nostro fagiolo (anzi, è ancora più piccolo di un fagiolo… forse assomiglia ad una lenticchia??) misura 4 mm! 😀 Prossimo controllo: 24 agosto ore 14! Speriamo vada tutto bene… 🙂 Sentito il cuoricino battere veloce veloce!!! 🙂

  7. Informazioni sulla gravidanza

    La data prevista del parto è intorno a venerdì 25 febbraio 2011
    Sei incinta da 7 settimane
    ovvero da un mese e 19 giorni
    ovvero da 49 giorni

    Come cresce il tuo bambino

    7 settimane di gravidanza
    In questa settimana e nel corso della prossima, l’embrione si trasforma in un feto dalle sembianze umane.
    Il cuore adesso è costituito da 4 parti e ha un battito regolare, di circa 170 pulsazioni al minuto: tra la settima e l’ottava settimana potrai sentirlo attraverso un’ecografia transvaginale.
    La testa e il cervello crescono rapidamente, e si è formata l’appendice. Iniziano a formarsi le braccia, le gambe, gli occhi e il collo, e l’embrione ha assunto la forma e le dimensioni di un fagiolo.

  8. Aggiornamento:

    Informazioni sulla gravidanza

    La data prevista del parto è intorno a giovedì 24 febbraio 2011
    Sei incinta da 8 settimane e un giorno
    ovvero da un mese e 27 giorni
    ovvero da 57 giorni

    Come cresce il tuo bambino

    8 settimane di gravidanza
    L’embrione adesso viene definito feto.
    Il feto vive immerso nel liquido amniotico, che è costituito essenzialmente di acqua tiepida, alla temperatura di circa 37°.
    Il nutrimento arriva al feto grazie alla placenta, tramite il cordone ombelicale.
    In questa fase, le ossa iniziano ad allungarsi e indurirsi, e si formano le articolazioni. I reni producono urina e gli organi principali, tutti presenti, iniziano a prendere forma. Attraverso la pelle, trasparente, si vedono i vasi sanguigni. Si stanno sviluppando i muscoli e adesso il feto inizia a fare piccoli movimenti.

    … In realtà io sono un po’ indietro, credo che le 8 settimane le raggiungerò martedì, non prima!

  9. Aggiornamento parenti/amici:

    Allora… in seguito a mio padre, venerdì sera è stato dato l’annuncio a Gaetano Padalino, quest’ultimo dopo un 30secondi di smarrimento totale, ha digerito la perplessità trasformandola in contentezza… :-p
    Mi ha fatto molto piacere la sua reazione, Gaetano è una persona con le sue idee e sue convinzioni, mogli e figli per lui sono un rischio enorme, di problemi e di guai, ma probabilmente il mio stato l’ha aiutato a superare il “trauma”.

    E’ stata la volta domenica pomeriggio della mia mamma… Qui la situazione è stata strana, pensavo di ricevere molto più stupore da parte sua, invece mi sa che c’era qualcosa sotto… Probabilmente mio padre le aveva già accennato qualcosa, non ho indagato a fondo, ma in effetti mio padre lo sapeva già da fine giugno e in qualche situazione un lieve accenno con conseguente sospetto di mia mamma, sarà venuto fuori…

    Ai prox aggiornamenti… 🙂

  10. Ieri è stato il turno di Sister, sorella di Gigio… zia di 2ndo grado per XX/XY a questo punto… e a me? Zia acquisita?? :-p

    Comunque a comunicarlo è stato Gigio, a me ha detto di averlo saputo via chat su gmail, riporto il pezzo:

    “16:19 me: tutto ok sister con lo screen saver?
    16:22 Tarditi: Ciao, si’ ho fatto, pero’ forse devo fare ancora qualcosa, in quanto sullo schermo mi rimane la foto che ho messo tempo fa.
    16:24 me: è normale Sister! quelllo è lo screen saver, parte dopo i minuti che hai messo nella prima pagina dello screen saver, non devi toccare nulla… non devi usare nè la tastiera nè il mouse per tot minuti.. se lo voi usare per vedere le foto allora metti 1 minuto di tempo e dopo 1 minuto parte…
    16:26 Tarditi: Ah, allora non dovevo usare il pc per 8 min. (mi sembra che era impostato cosi’). In questo caso, devo rifare tutto?
    16:28 me: no, basta che abbassi quel valore a 1 e almeno vedi se funziona…. lo screen saver nasce proprio per proteggere il monitor da una immagine fissa… metti che non usi il pc per delle ore, lo schermo si rovinerebbe, a quel punto parte lo screen saver
    16:32 Tarditi: OK, grazie. Ma, prima di salutarti,una cosa molto importante!!: E’ andato via due minuti fa Gigio, e mi ha detto……CONGRATULAZIONI E AUGURONI.. Naturalmente estesi, soprattutto a Irene. Un bacione. Ciao, Ciao
    9 minuti
    16:42 me: ;-)”

  11. Uffa… Patrick mi stressa, quindi devo aggiornare…
    Primo aggiornamento: ho lo stomaco gonfissimo da un paio di giorni, sembro di 6 mesi… Non di 2!!! Speriamo si risolva (e che lì sotto stia andando tutto bene!).
    Secondo aggiornamento: chi lo sa?? Io l’ho detto solo a Josette, la mia collega d’ufficio (ai miei capi e a Barbara, un’altra mia collega che aspetta un bebè, l’avevo già comunicato la scorsa settimana).
    Mia mamma l’ha comunicato: a mia nonna e a mia zia Carmela (sua sorella). Poi domenica sera a cena da mia nonna c’erano anche mia zia Mariella (l’altra sorella di mia mamma) e mio zio Federico. Tra una cosa e l’altra… comunicato anche a loro! Ora devo/voglio dirlo a mia cugina Federica! Poi per ora stop!
    Va beh, l’importante è che vada tutto bene!!!

  12. Gigio ha fatto un aperitivo con Simone Sergi e gli ha comunicato la notizia.

    Nessun grosso entusiasmo per lui, gli ha chiesto se era voluto o meno. Gigio gli ha detto che era voluto, ma non cercato…

    Beh, diciamo che abbiamo aperto le porte, ed è subito “entrato” senza proppo pensarci! :-p

  13. Ieri ne ho parlato con Lucia, la mia collega della segreteria. Mi è piaciuta la sua reazione, è stata molto dolce… Tra l’altro Lucia è ai primi tre posti nei nomi femminili che preferisco… 🙂 Gli altri, attualmente, sono: Anita, Adele e Iris! Direi che, se fosse una femmina, farò scegliere a te tra questi (se ti piacciono!!). Invece non riesco a cambiare idea per il nome per un eventuale bimbo: Diego è sempre nel mio cuore. Ma a te piace?? Va beh, ma è davvero troppo presto per parlarne… 😉

  14. Aggiornamenti:

    1) qualche giorno fa ne ho parlato con Katia, altra collega… 🙂

    2) Informazioni sulla gravidanza

    La data prevista del parto è intorno a giovedì 24 febbraio 2011
    Sei incinta da 10 settimane e 2 giorni
    ovvero da 2 mesi e 12 giorni
    ovvero da 72 giorni

    Come cresce il tuo bambino

    10 settimane di gravidanza
    Il cervello del feto è completamente sviluppato, anche se le cellule continuano a moltiplicarsi. Si sono formati lo stomaco e l’intestino, che cominciano a funzionare contraendosi. Il viso sta assumendo una forma umana: gli occhi si stanno avvicinando (prima erano posizionati ai lati della testa) e si sono formate le palpebre. Si stanno formando la bocca e le orecchie.

  15. Quindi… 😛

    Pensavo ai nomi femminili:

    Lucia
    Iris
    Ingrid
    Giada
    Linda

    Quale preferisci tra questi?? Io in questo momento… Linda! Sta anche bene con Diego perché hanno un significato spagnolo entrambi!

  16. Ecco perchè la notte non dormi…

    In QUESTO MOMENTO andrei su Giada… chissà mai che mi impari a suonare il violino… :p

  17. Eh ma pensi di cavartela così??! 😛

    Fai, ALMENO, una classifica con tanto di voto! Ti faccio la mia… 😉

    Linda 9
    Giada 8
    Lucia e Iris 7,5
    Ingrid 7

  18. Giada
    Ingrid
    Lucia
    Linda e Iris

    :-p

    Cmq non è per questo che volevo scrivere, ma per aggiornare l’elenco dei “saputi” ovvero quelli che hanno saputo la notizia (o che almeno l’hanno saputa da noi). Ieri sera è stato il turno di Alba e Veronica… La cosa è uscita così, e tutto sommato sono stato contento, in fondo ci tenevo a dirglielo di persona.

    In ogni caso a parte quello, ieri sera siamo andati a cena dai miei ed è stata una serata un po’ movimentata… con mio padre che spesso rispondeva al telefono perchè gli chiedevano di mia nonna… Situazioni difficili che spero si risolveranno!

  19. E’ vero, non è un periodo facile per i tuoi… Soprattutto per tuo padre. Però quello che mi urta un po’ è che quando succede qualcosa a loro è sempre PEGGIO o più difficile rispetto a quando sono gli altri (i miei, per esempio, o noi o chiunque altro) a dover affrontare problemi o difficoltà varie… Boh!!!

    E così Linda non ti piace, eh??? 🙁

  20. Beh, può essere più difficile se sei DA SOLO e non hai nessuno che ti possa capire/dare una mano… so che nessuno ti può capire se non provi nemmeno a spiegare, ma essendo anche io prevalentemente un solitario…

    Non trovo che sia un nome così bello… mi viene sempre in mente la mela Melinda

  21. No no… Per me Linda è proprio bello!!! 😛 E’ raffinato, raro e ha un bel suono e un bel significato! Che c’entra la mela e poi non sei tu che dici sempre: è buona la mela, mangia la mela, una mela al giorno… Quindi non è mica una cosa negativa!!!

    Aggiornamento:

    Informazioni sulla gravidanza

    La data prevista del parto è intorno a giovedì 24 febbraio 2011
    Sei incinta da 12 settimane e un giorno
    ovvero da 2 mesi e 25 giorni
    ovvero da 85 giorni

    Come cresce il tuo bambino

    12 settimane di gravidanza
    Sei alla fine del primo trimestre, e hai superato la fase critica a maggior rischio di aborto. Lo sviluppo del bambino è quasi completo, ed ora inizia la sua fase di crescita. La placenta adesso è completa.
    Il viso adesso è formato e il bambino può succhiare e deglutire. Le braccia e le gambe stanno crescendo in lunghezza, le dita sono formate e stanno crescendo le unghie.

  22. Oggi ho fatto la seconda ecografia e domani ho l’ultra test, cioè un prelievo del sangue un po’ particolare che ti permette di capire che percentuale di rischio hai rispetto a malformazioni varie… Speriamo bene!! Ma oggi sono contenta perché è andata bene, sembrerebbe (ma il condizionale è d’obbligo!) un maschietto ma, quel che più importante, è tutto nella norma! Ha misurato la traslucenza nucale ed è sottilissima (tipo 1,1 mm, deve essere inferiore a 3 mm quindi va benissimo!), poi abbiamo visto le manine e i piedini, ha misurato il femore e tante altre cosette e, per l’epoca gestazionale in cui sono, va tutto bene! Il bimbo sembra un dormiglione, non si è mosso tanto… Ha iniziato a “nuotare” solo quando continuava a sollecitare certi punti! Si sarà stufato! 😀 Beh, domani faccio il prelievo e vediamo com’è…
    Prossimo appuntamento: 28 settembre ore 17!
    Patrick, dici che qui si possono mettere le foto/video che ci ha salvato sulla chiavetta?? E poi… prima o poi renderemo pubblico questo post o è meglio di no?!
    Unica nota “negativa”: prossima settimana devo rifare toxo test e rubeo test, purtroppo non sono immune né alla toxoplasmosi né alla rosolia! Sigh! Quando avrò finito di allattare, faccio il vaccino almeno per la rosolia!!

  23. Bel commento!! 🙂

    Sì, possiamo anche mettere su tutto (foto/video), ma sul fatto di rendere tutto il post visibile… insomma, avrei qualche dubbio… non per altro, ma visto che ci sono ancora parenti/amici da “avvisare”… preferisco che internet rimanga al di fuori da questo post…

    Aggiornamento persone informate sui fatti (sembra un processo!) La mia Capa (non intesa come testa) ma la moglie del mio titolare… 🙂 Daniela, che al riguardo è stata contentissima e gentilissima!! Mi ha fatto davvero piacere la sua reazione!! 🙂 Anche per quello che non vado in INVA :-p

    E poi c’è Luca B, ma non è stato informato da noi, ma da Veronica!! :-/ “Cattiva!” (sto/stiamo scherzando)…!!

  24. Mi sono dimenticata una cosa importante: sono indietro di una settimana (probabilmente ho ovulato tardi… ecco il perché del bimbo anche in epoca non proprio fertile!!! 😛 ), quindi è come se l’ultimo ciclo mi fosse venuto il 28 maggio e non il 21! Indi per cui: oggi sono alla 12 settimana+4 giorni e non alla 13 settimana+4! Cambia un po’!
    Quanto al fatto di rendere pubblico il post, magari aspettiamo un po’ ma prima o poi lo farei… Tanto dirlo di persona a tutti è impossibile!! E poi sono riflessioni simpatiche e, magari, ne faremo anche di interessanti nel corso della gravidanza… Può darsi che anche utenti esterni possano essere interessati, io cerco sempre un mucchio di informazioni in internet e mi piace leggere le esperienze di altre donne incinte! 😉

  25. Ho messo i video della seconda ecografia su Youtube… NON DI CERTO SU FACEBOOK… :-p

    Link1

    Link2

    I video non sono pubblici quindi al momento nessuno può vederli se non conosce il link!

  26. Bello il mio patatone! Oddio, bello… Quando l’ho detto al gine mi ha detto che a quest’epoca gestazionale è una parolona!! 😀 In effetti… Non si vede ancora se è un maschietto o una femminuccia ma la sensazione è ancora per il maschio! Vedremo! Se fosse, sarebbe Diego! 🙂 Altrimenti? Giada?? Mercoledì scorso mi sono arrivati anche i risultati dell’ultratest, il ginecologo mi ha detto che sono perfetti! Percentuale di rischio per eventuali malformazioni bassissima, 1 su 10000! Quindi ho deciso, niente amniocentesi!

  27. Aggiornamento utenti informati… (mi sembra di essere in Regione… “contattato utente e preso appuntamento, l’utente non risponde…”

    Insomma, la notizia è arrivata anche a Katia Avril tramite Ste di Gae :-p la quale nel dire la notizia le ha detto che lei l’aveva già capito ancora prima che noi glielo dicessimo. Vero! in pizzeria, sembrava che avesse capito dello stato di Irene, di certo non poteva capirlo Gaetano… hiihihihih

    Poi oggi al Carrefour abbiamo incontrato la mamma di Ronny che gentilissima, ci ha fatto gli auguri 🙂

    Ora sarebbe quasi da mettere pubblico anche questo diario, ma al lavoro da me non lo sanno ancora e mi dispiacerebbe che lo venissero a sapere da internet e non da me o da Irene per cui attendo ancora un po’!

    PS: quindi o Giada o Diego, così è deciso l’udienza è tolta?!

  28. Aggiornamento nomi! 😀
    Nome maschile, sempre Diego. Chissà, forse è un altro segnale che sarà un maschio… 😉
    Nome femminile: a me piace tanto Linda, ma a Patrick no. Anche Giada non è male, ma ha qualcosa che non mi convince. Forse è un po’ troppo modaiolo per i miei gusti… Così ieri è spuntato fuori un altro nome che sembra metterci d’accordo: Sabrina! 🙂

  29. Beh, lo ho comunicato anche in Lagoval, quindi direi che possiamo aprire il post, anche se al momento ho deciso di metterlo con password.

    Eravamo tutti in ditta per il compleanno di Simone Zola e di Andrea Storini. A riguardo dei commenti e delle situazioni più strane dalla comunicazione, forse quello più stupito è stato proprio Simone, lui non vede l’ora di vedermi con un pupo per vedere come sarò distrutto… Boh, è già da anni che mi prende in giro su sta cosa… so benissimo che non sarà mai una passeggiata, ma spero di farcela insomma!!

    Anche Valter e Fabio contenti e sorpresi. Fabio si aspettava che lo dicessi prima.

    Elvira (la moglie di Simone) mi ha fatto i complimenti e mi ha detto che sarà una cosa bellissima e dicendolo lei che aveva in braccio un bambino di 4 mesi e un’altra figlia che scorazzava per la Lagoval, posso anche crederci!

    Al compleanno c’erano anche esterni a Lagoval, Ugo di Sotra.

  30. Ora che hai anche il libro di Federica potrai sbizzarrirti ancora di più!

    (Ma tanto mi sa che hai già scelto…) Alla fine si tratterà solo di rifiniture, ma tanto se è un maschio non abbiamo più dubbi no?!

  31. Bene!! Anzi direi: Benissimo!!!

    possiamo dire che Diego sta arrivando…

    Costa Diego

    Oggi con la 3rza ecografia, abbiamo potuto vedere anche come si suol dire “la terza gamba” :-p

    Sono proprio contento!!!! Sarei stato contento ugualmente chiaro, ma tutto sommato meglio così!

    Bacio!!

  32. eheheh la prima cosa che ci ha detto il ginecologo oggi quando ha fatto l’ecografia è stata: “ecco un bel pisello!”… 😀 E così è in arrivo un pisellino! Va bene dai, speriamo che non vi coalizziate troppo pero’… 😛

  33. Altro memo: durante l’ecografia, constatato che Diego è bello vispo e si muove tanto, il ginecologo mi ha ricordato – visto che gli ho chiesto come mai non lo sentissi ancora – che siamo tutte diverse: c’è chi li sente prestissimo, chi tardissimo e chi addirittura solo alla fine e di non preoccuparmi perché non è di certo sintomo di malessere del bimbo ma solo di “conformazione” diversa, una questione interna delle mamme insomma! Devo dire che mi sono molto tranquillizzata! 😉

  34. Visto che in tanti mi chiedono a che mese sono e io ormai sono nel “loop” 😀 delle settimane (attualmente, 19+1), ecco la tabella dei mesi di gravidanza da tenere bene a mente!! 😉

    Tabella mesi gravidanza
    1 mese (0+0 – 4+3 settimane)
    2 mese(4+4 – 8+5 settimane)
    3 mese(8+6 – 13+1 settimane)
    4 mese(13+2 – 17+4 settimane)
    5 mese(17+5 – 21+6 settimane)
    6 mese(22+0 – 26+2 settimane)
    7 mese(26+3 – 30+4 settimane)
    8 mese(30+5 – 35+0 settimane)
    9 mese(35+1 – 40 settimane)

    Quindi sono (già da un po’!) al quinto mese, non al quarto!! Che casino! 😛

  35. Oggi giornata di pro-memoria… Tanto per ricordarmi (magari in futuro potrebbe tornarmi utile 😀 ) o per qualcun’altro…
    Faccio una lista di quel che finora mi è stato più utile in gravidanza per superare nausee (per fortuna pochissime!), mal di stomaco e cattiva digestione e altri piccoli problemi! Non in ordine di utilità ma come mi vengono! 😉

    – acqua calda (bagni caldi a go go)
    – piscina (nuoto e ora acqua mamma) … in effetti starei sempre in acqua!!
    – cicche alla menta perfette contro senso di nausea
    – acqua un po’ frizzante (naturale i primi mesi non riuscivo a berla!)
    – schiacciatine alle olive (anche queste perfette per il fastidio allo stomaco)
    – attività fisica (sono pigra ma più la faccio e più mi sento meglio… 4 piani di scale quasi tutti i giorni al lavoro e ora, oltre alla piscina, ho pure iniziato pilates pre-parto!)
    – ananas (non so perché ma a inizio gravidanza ne mangiavo tantissimo!)
    – brioschi

    Boh, per ora basta… 😛

  36. BENE, grazie a te, ho scoperto come mi evolverò nel prossimo futuro…

    Il futuro di Patrick

    Clicca [qui] per vedere i dettagli! :-p

    Che poi, non è mica così male!!

  37. eheheh 😉
    Però la cucina è mia! Il resto, invece, te lo cedo volentieri… Soprattutto le pulizie!!! E Diego… Un po’ per uno!!! 😛

  38. Grazie Celi!! 🙂
    Quanto al PS… non lo dico troppo forte per evitare che si monti la testa 😛 ma secondo me Patrick sarà un ottimo papà! 😉

  39. Aggiornamento:
    finalmente inizio a sentire qualche movimento… La scorsa settimana (alla 20+4) ho iniziato a sentire qualche scossetta elettrica all’altezza dell’ombelico, poi dei vuoti d’aria più che altro verso il pube e qualche movimento “strano” (nel senso che ancora non capisco se è perché si gira, mi tira un calcio o un pugno o cosa :-D) di nuovo verso l’ombelico! Comunque, per ora, è davvero molto tranquillo!
    Giovedì prossimo ho la morfologica… Poi sarà meglio cominciare qualche acquisto! Non vedo l’ora!! 😀

  40. Non c’è problema che mi monti la testa… Spero invece di essere veramente in grado di essere padre…

    Grazie anche a Celina!
    Comunque in ogni caso vorrei anche essere MOOOOLTO più coinvolto, e anche se ora come ora va bene, haymè il “problema” principale arriverà dopo, quando Diego sarà nato e io avrò poco tempo per starci dietro… Sembrerà una schiocchezza FORSE, ma è questa la cosa che mi dispiace e preoccupa di più

    “perdere” il tempo di stare con mio figlio e con Irene per il lavoro?!?!?… Dove uno si sbatte, ci mette passione e impegno per fare le cose BENE e che non FREGA NULLA a nessuno… o quasi… ma chi ce lo fa fare dico io?!? Che mondo di M

  41. hihihih Ire io sentivo tipo delle bollicine…prova a metterti distesa e a tirare poco poco la pancia in dentro…con Erica funzionava!:)
    Per Patrick…per esperienza… non è la quantità di tempo che passi con tuo figlio…ma la qualità…concordo con Irene, sarai un bravo papi! kiss a tutti

  42. Sì, effettivamente da distesa si sente di più!! Ora anche da seduta un po’, soprattutto quando sono in ufficio (si vede che dopo un po’ si stufa!).
    Non so per la lista, vediamo intanto quanti regalini o prestiti 😀 ci arrivano, qualche parente/amici di famiglia si è già offerto di darci questo o quello!

  43. Ieri (28 ottobre) ho fatto la morfologica! Tutto bene, Diego pesa 544 grammi ed è già cefalico (a testa in giù). Ci ha fatto vedere il suo profilo… Bellissimo! 😀 Ha controllato tutti gli organi, c’è tutto (compresi i reni, un po’ di tempo fa mi era venuta la paranoia perché non si vedevano i reni…). Comunque per ora è molto delicato, sono alla 23 settimana e lo sento poco e con dei colpettini lievi… Speriamo sia così calmo anche dopo! 😉
    Ah, per tutti quelli che mi chiedono perché abbiamo scelto il nome Diego… Ci sono vari motivi:

    1) è un nome che piace ad entrambi da un po’ di anni (il che non è così semplice, visto che abbiamo gusti diversi!)
    2) è un nome di origine spagnola e, probabilmente, l’abbiamo concepito l’8 giugno 2010 (2 anniversario di nozze) a Barcellona… una città che ci è rimasta nel cuore… dobbiamo assolutamente tornarci!!
    3) il 13 novembre 2006, giorno di S. Diego (che tra l’altro significa “istruito”), ho passato l’orale del concorso in Regione e ho trovato il tanto agognato posto fisso (tra l’altro il mio lavoro, a parte certi giorni, mi piace anche!)

    E’ sufficiente?? 😀

  44. E io che penso che fosse stato in onore del grande DIEGO ARMANDO MARADONA!!!
    Cmq se assomiglierà alla mamma e studierà sarà sicuramente ben istruito, altrimenti sarà un campione nazionale dell xbox!!!!

  45. Eccomi!! come iniziare a rifrequentare questo blog se non da questo fantastico Diario? Anche se leggo inizialmente : “Ho impostato tutto su privato, così nessuno può romperci le pive” … sono contenta che possiate renderci partecipi di questo spettacolare evento! 🙂 era troppo maturo prima per diffondere la notiziona!! 🙂

    Quindi iniziamo subito dicendo: “CIAO DIEGO!! non vedo l’ora di sentirti scalciare in quel pancione e poi coccolarti coccolarti e coccolarti! 🙂

    Patrick, non ti preoccupare, imparerai ad essere un buon padre dal primo secondo in cui avrai Diego tra le braccia. E poi ora che Ire inizia a sentire dei movimenti anche tu potrai viverli, certo non sarà la stessa cosa, ma è emozionante in ugual misura! <3

    un bacio ragazzi spero di vedervi presto! 🙂

    P.S.: Anche se Dany vorrebbe un coscritto… vediamo eh!! (fosse per lui ne avremmo già uno di 3 anni)… ;-P

  46. 🙂 Grazie per il bel commento Eugenia 🙂

    Vediamo come andrà a finire… in certi momenti non lo darò molto a vedere, ma sono un po’ preoccupato, e non tanto per Diego, ma per la vita frenetica che dobbiamo/dovremo affrontare… Lavoro, casa, trighi vari… E il fatto di non potermi dedicare esclusivamente a Lui, mi intristisce. CHE ME FREGA A ME DI LAVORARE??!? Non posso fare il mammo?? UFFA!

    E’ che probabilmente sono troppo serio, e non riesco a “trascurare” il lavoro, anche perchè mi piace, però mi porta via molto tempo….

    Va beh, sto spaziando con le mie cose (ma è un diario quindi si può anche fare) :-p

    Per il resto, speriamo arriverà il coscritto, ma non preoccupatevi troppo!! Se non sarà un coscritto, sarà un amico/ca 😉

    PS tecnico: Ho dovuto moderare il tuo commento… Lo hai scritto senza essere prima loggata vero? Ciau!! Torno al mio lavoro (sto aggiornando al Service Pack 2) ETERNOOO

    PPS: In tarda mattinata di telefono in ditta perchè se ti va bene al tardo pomeriggio di porto la RAM…

  47. risposta al PS1: no, ma ho cambiato il nome di autenticazione (prima era Ayne08), magari è quello…

    risposta al PS1: ok, ma a qust’ora sarai già in arrivo…

    risposta al resto: hai ragione! non sai quante volte vorrei limitarmi a fare un part time… il lavoro porta via troppo tempo, tempo che vorresti e potresti dedicare alle persone che ami. ma considerando che il giorno è solo di 24 ore, 8 le passi a lavorare, 8 a dormire, 4 tra spostamenti, pulizie, spesa le altre 4 volano e non hai fatto nulla…

  48. Ma ciaoooo Eu! 🙂
    Inserendomi nel discorso che state facendo… A me, in linea generale, non dispiace il mio lavoro. Ma è chiaro che sarà dura conciliare vita familiare e vita lavorativa, soprattutto con un impiego a tempo pieno! 🙁 Il problema è che con un part time non vivi (a meno che l’altra metà non abbia uno stipendio più che buono!) e poi comunque non è che lo diano così facilmente… Se almeno l’orario di lavoro fosse più flessibile! E invece no, in genere si è legati ad orari più o meno fissi e con poca possibilità di “manovra”. Tristezza. Va beh, io a dire il vero per i primi tempi non posso proprio lamentarmi. Faccio il 2+3, cioè: sto a casa da due mesi prima della data presunta del parto (25 dicembre) fino a 3 mesi dopo (25 maggio) a stipendio pieno. Poi ho ancora un mese (quindi fino al 25 giugno) di congedo facoltativo a stipendio pieno. Dopo: congedo al 30% (quindi praticamente niente!) e ferie, in modo da arrivare (spero!) ai 9 mesi di Diego, quando potrà andare al nido (mezza giornata, di più costa troppo… e poi per fortuna ci sono i nonni!). Poi torno al lavoro e… si vedrà! Forza e coraggio! 😉

  49. a proposito di soldi…Ire informati sugli assegni post natali penso li diano ancora (sono circa di 500 euro all’anno per tre anni) ma devi vedere i tempi delle richieste)..nn sono tanti ma meglio di niente.!!diciamo che qualche pacco di pannolini li compri!!
    ahhh..se poi ti serve qualcosa chiedi tranquillamente…sai che sono ben fornita riguardo a passeggini/sdraiette varie ed eventuali! di stupendissimo ho la cullina di vimini con le ruote per far dormire Diego i primi 6 mesi (lo avuta in prestito anche io..ma nn l’ho ancora restituita…), è comoda perchè all’inizio sono troppo piccoli per i lettini e pratica perche almeno nn dovevo tirarmi su fino al quarto piano la carrozzina che usavo per uscire!baci

  50. 500€ all’anno… azzo deh, conviene proprio far figli con questo grosso aiuto che ti danno….. mannaja…

    In effetti per farlo dormire avevamo già valuto di usare l’ovetto o un componente del trio (che cmq abbiamo già deciso di comprare) mentre abbiamo preso un lettuccio (alquanto sgalfio) per farlo dormire quando sarà un po’ più grande. Tutta roba provvisoria perchè finchè siamo da Gigio è unitile prendere roba “bella”, ci si adatta al poco spazio disponibile e alla bene e meglio…

    In ogni caso grazie, ne terremo conto in caso di bisogno!

  51. Grazie Celi! 🙂 La culla in vimini… Carinissima! Tra un paio di mesi facciamo il punto della situazione e poi magari ti chiedo! 😉
    Per gli assegni post-natali… Mi sa che possiamo scordarceli, li danno solo a chi non supera i 16.000 euro di IRSEE. E sicuramente saremo fuori grazie ai nostri stipendi (davvero altissimi!! Mah!) e a quel che abbiamo in banca (un paio di rate, anzi una e mezza, della casa!). Va beh, pazienza. 🙁

  52. Non ho più aggiornato le settimane di gravidanza, ma questa la devo mettere perché è troppo carina… 🙂

    24 settimane di gravidanza

    A partire da questa settimana il bambino viene considerato vitale: è cioè in grado di sopravvivere fuori dalla tua pancia anche se nasce prematuramente.
    Il tuo bambino si sta esercitando nei movimenti respiratori e continua a inghiottire un po’ di liquido: per questo motivo spesso potresti sentirlo mentre ha il singhiozzo, con la conseguenza di veder sussultare la tua pancia!

  53. 24 settimane, bene bene … quindi dovresti sfornarlo verso febbraio. Stai ancora lavorando? E, se si, ci vai ancora con lo scooter? Se potessi offrirti un caffè potrei prendere visione delle nuove forme. Mandami un sms se passi in piazza. Ciao.

  54. Ciao. Ho visto che il mio precedente commento è sparito. Forse è perché non mi ero ancora registrato? Comunque volevo solo dirti che sto seguendo le tue vicende che hanno la stessa tempistica di quelle di Donata, una collega che forse hai conosciuto e che è anche lei di 24 settimane (quindi dovrebbe essere per febbraio vero?). Auguri.

  55. Ciao!! Sì è perché non eri registrato!
    Donata Giolitto? Facciamo il corso preparto insieme al consultorio di Saint-Pierre! Mi ricordavo di averla già vista e quando ha detto che lavora al Comune di Aosta ho capito dove! 😉 Lei aspetta 2 gemellini!!
    Sì, lavoro ancora… Sono in maternità dal 25 dicembre, esattamente 2 mesi prima della data presunta del parto! Potevo scegliere se lavorare fino all’ottavo, ma preferisco stare a casa un po’ prima… Così posso preparare tutto con tranquillità e soprattutto fare lunghe passeggiate, pilates e piscina!
    Va bene per un caffè, ci mettiamo poi d’accordo! Sono in forma tonda! 😀 Ho preso 6,5 chili. Non tanti ma praticamente tutti sulla pancia quindi si vedono!

  56. Ah… Oggi è il 13 novembre quindi è…

    SAN DIEGO! Auguri a tutti i Diego, soprattutto a quelli che devono ancora nascere! 😉

  57. Consiglio tecnico, conviene sempre prima fare il login al blog e poi dopo scrivere eventuali commenti, almeno non si corre il rischio di dover essere moderati…

    Piacere di conoscerti Corrado

  58. Piacere mio. Avrai già letto alcune cose che ho scritto da queste parti. Ho avuto il grande piacere di conoscere Irene durante il suo breve periodo in Comune. E’ una ragazza con tante buone doti che si fa apprezzare e voler bene dagli altri senza difficoltà. Le sono rimasto affezionato. Magari ci conosceremo di persona, intanto contraccambio. See you later.
    freeOliver

  59. Ma forse vi siete già visti/intravisti una volta, se non sbaglio!
    Grazie Corrado per le belle parole, anch’io sono contenta di averti conosciuto. 🙂

    Pubblico una notizia ANSA di oggi sui nomi più in voga.

    Data: 18/11/2010
    10:19 INFANZIA:FRANCESCO,ALESSANDRO,GIULIA TRA NOMI PIU’ GETTONATI -PER FIGLI IMMIGRATI ALESSIA, SOFIA E MATTEO OLTRE A AYA E ADAM

    Francesco, Alessandro, Matteo, Antonio e Giuseppe, per i maschi; Giulia e Sofia, per le femmine: sono i nomi di bambini più diffusi e amati dai genitori italiani. Lo rivela l’Atlante dell’infanzia in Italia, presentato oggi da Save the Children.

    In particolare, Francesco è il nome scelto in prevalenza dai genitori di alcune regioni del Centro Sud (Lazio, Sardegna, Puglia e Molise, Calabria, Basilicata), Alessandro il preferito in alcune regioni del Centro Nord (Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Umbria), Matteo soprattutto in Valle D’Aosta e Friuli Venezia Giulia, Antonio e Giuseppe in Campania e Sicilia. Tra le bambine il nome di maggior successo è Giulia in 9 regioni (Liguria, Valle D’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Toscana, Marche, Abruzzo, Lazio, Sardegna) seguito da Sofia (più comune in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Umbria, Sicilia e in provincia di Trento).

    Per quanto riguarda i nomi di bambini nati da genitori stranieri, si registra il successo di nomi italianissimi come Alessia, Giulia e Sofia per le bambine e Matteo e Alessandro per i bambini. Tra i nomi stranieri invece quelli più in voga sono Sara, l’asiatico Aya, gli arabi Malak (angelo) e Hiba (regalo) per le femmine. Per i maschi Adam precede Mohammed, seguito da Rayan, Omar, Matteo, Alessandro, Cristian, Kevin e Youssef. (ANSA).

    Direi che tutti questi nomi non li prenderemo in considerazione (meglio evitare i nomi di moda!), nemmeno per un eventuale fratellino/sorellina di Diego! 😉

  60. Questa mattina… il primo balletto di Diego! 😛

    Premessa: come mi sembra di aver già scritto, il mio bimbo è solitamente molto tranquillo, ho iniziato a sentirlo tardi (21 settimane) e anche ora che lo sento tutti i giorni in genere non mi tira calci, piuttosto “bussa” o da dei colpetti delicati.
    Stamattina alle 6 pero’ mi ha fatto davvero ridere! 😀 Io ero ancora a letto al calduccio (mi alzo verso le 7:30 per andare al lavoro) e ho iniziato a sentirlo ovunque. Credo che stesse muovendo contemporaneamente la testa (verso il basso, è già cefalico), le manine (nei fianchi) e i piedi (un po’ piu’ su). Ha continuato per un po’ e io ho immaginato che stesse ballando! 😀

  61. 🙂

    Beh, si vede che questa mattina era preso bene e voleva veramente ballare un po’!

    Mi è venuta in mente Ally Mcbeal, ti ricordi??

    🙂

  62. 😀 Patrick certo che mi ricordo il bambino ballerino (e rompipalle! 😛 ) di Ally! Che ridere!
    Interessante lettura Corrado… 😉

  63. Sì, bell’articolo quello di Caveri. Essere papà a 52 anni è FORSE più facile per lui. In ogni caso è sempre un’avventura… 🙂

  64. Volevo solo ringraziare Celina (e Luca) per gli accessori che ci hanno dato in prestito… Alla fine fa proprio PIACERE risparmiare un po’ di soldini per “cose” che usi veramente POCO e per POCO tempo…

    Certo che vi ho visto a tutti e 2 parecchio presi nel cercare tra le “vecchie” cose delle vostre 2 pargolette eh?!?…

    Sono situazioni ed emozioni che NESSUNO potrà MAI portarvi via…

    (Messaggio per Irene: Stavo poi guardando bene la situazione, e se togliamo la panca che abbiamo vicino al termosifone, e NON METTIAMO NESSUN ALTRO MOBILETTO), la culla con le ruote in vimini ci sta anche…)

  65. Mi associo anch’io al ringraziamento!! 😉
    Per la culla in vimini non so, è molto carina ma temo che sia comunque un po’ troppo ingombrante per i nostri spazi… Perché, pensi che il pezzo della carrozzina non vada bene come culla?

  66. PREGO! anzi sono contenta che qualcosa può essere di nuovo utilizzato..era un peccato lasciare li tutta quella roba a prendere polvere..dopo che era stata scelta con cura..utilizzata con amore (….e pagata un sacco di soldi!!!!)
    sono d’accordo sul fatto che le “situazioni e le emozioni” restano..nonostante tutto…sarebbe triste il contrario..vorrebbe dire che le cose nn sono state vissute con intensità e amore.
    siiiiiiii….daiiiii…..prendete anche la cullina in vimini!!!!fate spaziooooo!!!!tanto si può utilizzare solo i primi sei mesi…poi il pargolo comincierà a fare le rotolate…a mettersi a pancia in giù e nn sarebbe piu sicura…;)

  67. Ci stanno dando. una marea di vestiti e vestitini, il “problema” spazio non è da sottovalutare… (chi dice che scrivere col. touch è comodo?! che me. lo mangio!)

  68. Io sono contenta dei vestitini e tutto solo che… dopo aver lavato, steso, piegato (per ora sono riuscita a non stirare!!) una marea di roba… Non so dove metterla! 🙁 Aiuto! Considerato poi che alcune cosine sono nostre e altre solo in prestito non vorrei fare casino!!! E va beh Patrick, al massimo Simone si trova qualcosa in più!

  69. Che strano che mi fa… Oggi è il 31 e tra poche ore saremo nel 2011! Quest’anno sarà un Capodanno speciale, ci aspetta una bella avventura! 😉 E stasera brinderemo in 2 e tre quarti! 😀 Due condizioni però: qualche lenticchia e qualcosa di alcolico (tipo Moscato dolce!)… e dai, ci sta no?? 😉

  70. Il moscato ci sta, lenticchie le ho alla fine sempre mangiate, ma di soldi non è che ne siano mai arrivati tanti TANTI TANTI… (ma abbastanza soldi da non dover lavorare basterebbero, mica voglio una Ferrari o una piscina in casa dai!!)

  71. Non vedo l’ora che sia martedì così rivediamo il nostro cucciolo! 😉 Chissà come sta… E’ così buono finora che a volte mi dimentico di essere incinta! Si fa sentire soprattutto la notte o comunque quando mi stendo, fa il terremotino ma sempre delicato! Manca meno di un mese e mezzo e devo dire che… sono felice di com’è andata fino ad adesso, ho letto/sentito varie esperienze e direi che non mi posso proprio lamentare! L’unico problema è che dormo poco perché non trovo la posizione e vado in bagno 4/5 volte per notte, ma per il resto… 🙂

  72. Ieri penultimo appuntamento col ginecologo Mosca.

    Diego sta alla grande! Pesa 2,3Kg, le misure sono tutte regolari, il battito è regolare, la posizione è quella giusta… insomma, sta facendo le cose per bene .

    Diego sta bene, Irene purtroppo un po’ meno , un po’ di influenza in corso… e così ieri sono andato tutto solo a vedere le sale parto al Beauregard… Mamma mia che esperienza!

    Sono contento di essere andato, mi è servito per concretizzare ancora di più la situazione, nel bene e nel male. Chiariamoci subito che ho un po’ paura della situazione e dell’evento parto, soprattutto se ciò avverrà nella sala parto naturale in quanto sembra quasi una stanza normale con un grosso letto verde con tutte delle coperte sterili sopra, una vasca per fare bagno/doccia, la poltrona “classica”, ecc…

    In questa sala penso sia proprio più CONCRETA la situazione rispetto alle altre 2 dove sembrano più sale operatorie. Ora, il parto si sa, è per natura la cosa più naturale che ci possa essere, è l’unica cosa che ci unisce in tutto e per tutto con gli animali, ma affrontare questa esperienza in tranquillità (anche se apparente) penso sia difficile.
    OVVIO, nulla in confronto alla mamma, ma proprio ieri, mentre la nostra GENTILISSIMA pediatra ci spiegava come si svolgeranno le situazioni quel giorno, mi rendevo conto che ero quasi più attento e ansioso io rispetto alle 3 mamme stesse che erano lì. Gli altri 2 papà in scioltezza si guardavano attorno incuriositi mentre io ero lì che quasi volevo prendere appunti sui nomi degli strumenti che potremmo sentire quel giorno o sulle procedure che si useranno…

    Insomma, arrivare PREPARATI penso sia proprio IMPOSSIBILE, io che per dire “LO CONOSCO” un sistema operativo lo devo installare e disinstallare 100 volte, non posso pretendere di conoscere l’esperienza assistenza al parto che non ho mai provato!

    Voglio comunque essere presente e essere del massimo aiuto possibile per Irene e tutta la mia attenzione in quel caso sarà per lei più che per il piccolo Diego! Questa notte ci pensavo, è lei che in quel momento è al centro, che deve avere tutto il mio sostegno e appoggio psichico e fisico, dopo probabilmente le cose cambieranno, ma al momento la ragiono così.

    Help!

  73. Che emozione!e soprattutto che fico che ora ti lascino il filmatino dell’eco da portare a casa!!!!”ai miei tempi” ti davano solo le fotine e nn si capiva
    un cavolo!!pero se pensate che prima di noi le nostre mamme e nonne nn sapevano assolutamente niente!!ne maschio ne femmina ne se sta bene o se sta male…che ansia!!!!

  74. E’ vero Celi, mia mamma me lo dice sempre che lei ha fatto un’unica ecografia a Torino al quinto mese di gravidanza! Ora si fa praticamente una volta ogni mese-mese e mezzo!!
    Come si vede bene il nostro cucciolino (ino mica tanto, è già di 2 chili e 370 grammi… aiuto!!) nel video!
    Eh Patrick spero che la visita in sala parto non ti abbia troppo sconvolto… Sarei venuta anch’io ma questa maledetta influenza mi ha proprio distrutta! Speriamo passi presto!! 🙁 Poi comunque, conoscendoti, penso che sia servita piu’ a te che a me vedere il luogo in cui andremo… 😉

  75. …non sto più nella pelle !!! che meraviglia è questa ecografia!!! non vedo l’ora di vedervi lunedi cosi mi racconti bene tutto !!! un bacio big mamy!!!

  76. pa sei dolcissimo e premurosissimo!!! bravo papyyyyy!!! 😀
    però forza e coraggio che sei il suo punto fermo e il suo sostegno sia ieri che oggi e soprattutto lo sarai sempre!!! 😉
    sono sicura che quel giorno sarete un squadra fortissimi come dice checco!!! ;;;;))))

  77. Kikka kakka vedi di registrati prima di scrivere sul blog che non posso perdere 10 minuti x approvare ogni singolo messaggio… sono col telefono e non ho un display come quello di Angelo!
    Grazie cmq 🙂

  78. Ma come Kikka Kakka?? Fede, ti ricordi Iaia? 😀
    Speriamo che saremo una bella squadra… Io ci credo!!! 🙂 Patrick secondo me è un po’ un mammo e la cosa non può che farmi piacere! 😉

  79. Ieri abbiamo sistemato e io ho fatto le prove pratiche, tutti gli ovetti e preparato la culla.
    La “faccenda” ovetti è ancora da studiare e ottimizzare al meglio xchè non è così immediato capire come gestirli. Ne abbiamo 3 (grazie Luca/Celina e a Simone/Elvira) ma non sono tutti uguali, hanno agganci diversi e utilità diversi.

  80. eh si ormai per colpa di mia mamma angelo mi chiama così e pure le sue sorelle!!! ormai kikka kakka forever!!!
    MA CHE BELLA SEI IRE!!! SEI TUTTA PANCIOTTA!!! <3<3<3<3<3<3
    domain vi voglio vedere alle prese con gli ovetti!!! XD
    bacio bacio

  81. 🙂 ciao Diegoooo!! manca poco e poi, finalmente, possiamo guardarti negli occhietti, darti il dito da stringere e farti tanti tanti tanti grattini sotto al mento!!! 🙂
    però non è ancora il momento… aspetta ancora qualche giorno ok?
    ciao piccolo!! 🙂

  82. Mi sa che Diego arriverà la prossima settimana… Sono un po’ in ansia perché probabilmente dovrò fare un cesareo. Io ero così propensa al parto naturale e invece, per non rischiare, mi sa che mi toccherà il cesareo. Ho fatto una visita oculistica e ho delle lesioni alla retina dell’occhio sinistro che in caso di parto particolarmente lungo o traumatico potrebbero causare un distacco… 🙁 E va beh, l’importante è che vada tutto bene!!!

  83. eh va beh Ire..guarda il lato positivo..niente travaglio..poco dolore..(magari solo dopo nella ripresa)..e magari puoi scegliere il giorno…
    l’importante secondo me è che stia bene e che te lo facciano vedere e tenere il prima possibile..impuntati..perchè dopo la nascita avete bisogno tutti e due di stare vicini vicini..:) fammi sapere la data.. un bacione

  84. Non possiamo scegliere il giorno, (ma meglio così)
    Sono parecchio ansioso in questi giorni, sicuramente andrà tutto bene sia a Irene che al piccolo.

    E così dalla prossima settimana CAMBIERA’ TUTTO…….. mica da ridere deh, anzi….!

  85. Come vola il tempo però… Mi sembra ieri che ho fatto il test di gravidanza!!! Stranissimo! Io ho un mix di emozioni che mi accompagnano: ansia, emozione, paura, curiosità, ecc. ecc. E domani mi tocca pure il laser per l’occhio, tanto per non farci mancare nulla!! E va beh! 😛

  86. 🙂 … ma così ci fai vivere l’attesa con te .. 🙂
    diciamola tutta anche un po’ di “scaramanzia” ci sta!! e poi te la vivi meglio… inondazione di telefonate pre e post parto… in ogni caso sai già come la penso: il giorno del parto non verrò in maternità (forse neanche il secondo!) ci sarà talmente tanta confusione e tu sarai talmente stanca e snervata. Il bimbo poi… preso e sballottato da tutti. Lui che fino a poche ore prima se ne stava tranquillo al caldo e a contatto con una sola persona: la sua mamma!!! naaa… che stress!! verrò a casa… si si!! 🙂 ma non vedo l’ora di conoscere Diego Costa!!
    un abbraccio bimbi… e chissà magari a quest ora sarai già in fase di preparazione… mah!! chissà!! 😀
    baciiii 🙂

  87. Ufficializziamo il tutto quindi:

    Diego Costa, nato il 16/02/11 alle 13:04 con peso di 2.970kg e 50cm.

    A voi i numeri da giocare all’8…

    Lui è davvero bravo, noi stanchi!

I commenti sono chiusi.